Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

Visualizzazioni totali

mercoledì 15 settembre 2010

Devoti pensieri mariani

In occasione dell'odierna memoria della Beata Vergine Maria Addolorata, riporto alcuni pensieri mariani tratti dagli scritti di quel grande devoto della Madonna che fu Sant'Alfonso Maria de Liguori:

* Oh quanti beati non vi sarebbero ora in Cielo, se Maria con la sua potente intercessione non ve li avesse condotti!

* s. Bernardo ci assicura della divina grazia e della salvezza eterna, se noi siamo perseveranti nella devozione a Maria

* la devozione verso la santa Vergine non solo è utile, ma anche moralmente necessaria.

* molto si deve temere della salvezza di taluno che poco stima la devozione verso la Beata Vergine e trascura di procurarsi la sua intercessione; poiché costui, secondo il sentimento di s. Bernardo, si chiude il canale delle grazie alla sua salvezza necessarie

* non v'è alcuno, quantunque scellerato, che Maria non possa salvarlo con la sua intercessione

* oh che morte felice fanno specialmente i devoti della Madre di Dio! Il p. Binetti narrava che essendo andato ad assistere ad un moribondo che era stato devoto della Beata Vergine, egli gli disse: «Padre, non potete credere la consolazione che porta in morte il ricordarsi di aver servito alla Madonna. Ah padre mio, se sapeste qual contento io provo per aver servito a questa madre mia! Io non so spiegarlo».

* Rivelò la stessa Beata Vergine a Santa Brigida non trovarsi al mondo peccatore così nemico di Dio, che se a lei ricorra ed invochi il suo aiuto, non ritorni a Dio e recuperi la sua grazia.

* E' difficilissimo che un'anima perseveri in grazia di Dio e si salvi senza una special devozione alla Madre di Dio; che perciò ella si chiama la Madre della perseveranza.

* Chi ama veramente la Madonna è sicuro del paradiso, come se già fosse in paradiso

Consiglio di rileggere le promesse fatte da Gesù ai devoti dell'Addolorata. Cliccare qui.