Per chiedere informazioni all'autore del blog, oppure per chiedere indirizzi di buoni conventi e monasteri, scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

Visualizzazioni totali

venerdì 5 novembre 2010

Amore ardente di San Luigi Gonzaga per Dio


Diceva Santa Teresa d'Avila che Dio non lascia senza paga anche in questa vita qualunque buon desiderio. E così i santi per mezzo dei buoni desideri in poco tempo sono arrivati ad un grado sublime di perfezione. Così San Luigi Gonzaga (giovane gesuita morto all'età di 23 anni) giunse velocemente a tal grado di perfezione che Santa Maria Maddalena de' Pazzi, vedendolo in spiritualmente in Cielo, disse che le sembrava in certo modo non esservi santo in paradiso che godesse maggior gloria di Luigi, e nello stesso tempo intese la santa che egli era giunto a tal grado di santità grazie al gran desiderio che aveva avuto in vita di giungere ad amare Dio, quanto Dio meritava d'esser amato; e che vedendo di non potervi arrivare - poiché Dio merita un amore infinito - il giovane santo aveva sofferto in questa terra un martirio d'amore, che poi l'aveva elevato ad una gloria sì grande.