Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

Visualizzazioni totali

giovedì 18 novembre 2010

Una persona sposata può entrare in convento?

Cliccare qui per leggere altri articoli sulla vocazione religiosa.

Ci sono certe persone sposate che vorrebbero entrare in convento e abbracciare la vita religiosa. Una cosa del genere è possibile, ma non è molto facile da realizzare. Se il matrimonio religioso è rato (cioè valido) e consumato, non può essere sciolto da nessuno, nemmeno dal Papa. Tuttavia in casi particolari può essere data una dispensa ecclesiastica per poter entrare in un ordine religioso, purché l'altro coniuge sia d'accordo. Ovviamente in questo caso non si potrà più vivere la vita coniugale. Non si tratta né di divorzio, né di annullamento del matrimonio, ma solo di una dispensa dagli obblighi coniugali. Comunque, se Dio vuole che una persona sposata diventi frate o suora, certamente darà il suo aiuto affinché ciò avvenga.

Cliccare qui per leggere altri articoli sulla vocazione religiosa.