Per chiedere informazioni all'autore del blog, oppure per chiedere indirizzi di buoni conventi e monasteri, scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

Visualizzazioni totali

venerdì 11 marzo 2016

Annunci matrimoniali per cattolici?

Un lettore mi ha chiesto se sia possibile pubblicare un annuncio per fini matrimoniali.


Buongiorno caro fratello in Cristo, non è la prima volta che ti scrivo, ho già scritto in passato.

Mi chiamo [...], ho [...] anni e scrivo dalla [...]. Siccome seguo ogni giorno il tuo blog, mi è capitato di leggere annunci di ragazze che cercavano un ragazzo cristiano, per provare a costruire qualcosa di importante sempre alla presenza del Signore.

Sinceramente ero indeciso se scriverti o meno però alla fine ho deciso di farlo.

Premetto che single sto bene però se proprio decidessi di trovare una ragazza vorrei che fosse brava ma soprattutto cristiana, con dei veri e sani valori, altrimenti preferisco rimanere così! Sarebbe possibile mettere un annuncio sul blog? Solo che se tu accettassi non saprei come formulare la presentazione.

In attesa di una tua risposta ti auguro una buona giornata.

(Lettera firmata)



Carissimo in Cristo,
                                       è vero che diversi lettori e lettrici mi hanno confidato di voler abbracciare lo stato di vita matrimoniale, ma fino ad ora solo una ragazza mi ha chiesto di pubblicare un vero e proprio annuncio nel quale diceva di essere alla ricerca di un fidanzato profondamente cristiano (dopo qualche tempo mi ha chiesto di rimuoverlo dal web). Nel suo caso avevo accettato di pubblicare l'annuncio poiché, conoscendola di persona, sapevo che non avrebbe combinato qualche grave pasticcio.

So bene che se una persona vuole santificarsi nel matrimonio, è importante che riesca a trovare un coniuge davvero cristiano che abbia le sue stesse aspirazioni spirituali, altrimenti le cose potrebbero andare male in famiglia, come purtroppo avviene spesso. Io ho già detto in passato che vorrei aiutare coloro che cercano un coniuge cristiano, ma francamente non saprei come fare. Se pubblicassi un tuo annuncio, poi qualsiasi lettore che non conosco di persona potrebbe chiedermi di fare altrettanto, e in mezzo a tante persone buone (come presumo sia anche tu), potrebbe esserci anche qualche personaggio con cattive intenzioni. Insomma per me sarebbe una responsabilità pubblicare annunci di persone sconosciute. Bisogna essere prudenti nella vita.

Se tutte le persone si comportassero in maniera seria, aprirei volentieri un sito per aiutare gratuitamente coloro che cercano un coniuge davvero cristiano e vogliono santificarsi nella vita matrimoniale seguendo l'esempio dei genitori di Santa Teresa di Lisieux. Ma poiché nel mondo ci sono anche persone che si comportano in maniera “poco seria”, bisogna studiare un sistema più sicuro per aiutare la gente a conoscersi per fini matrimoniali. Io per il momento non ho idee fattibili.

Spero di non averti amareggiato con la mia risposta, ma credo che anche tu se fossi nei miei panni eviteresti di pubblicare annunci matrimoniali, a meno che non conoscessi bene ciascuna persona che ti inoltra la richiesta.

Ti saluto cordialmente in Corde Matris.

Cordialiter