Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

Visualizzazioni totali

mercoledì 7 ottobre 2015

Una ragazza innamorata di Gesù

Tempo fa, una giovane lettrice francese mi scrisse per chiedermi informazioni su un determinato ordine religioso. Come sempre, le ho risposto molto volentieri, incoraggiato da una frase della sua lettera secondo cui questo blog è di grande aiuto per la vita spirituale (Je vois que tu continues à mettre de nombreux articles sur ton blog et je t'en remercie car c'est vraiment d'une grande aide pour la vie spirituelle).

Ripubblico la "lettera aperta" che le scrissi:

Carissima sorella in Cristo,
                                              sono felicissimo di sapere che il blog sulla vocazione religiosa sia di aiuto per la tua vita spirituale. Io amo il Redentore e desidero che Lui sia amato anche dagli altri, ed è per questo motivo che mi sforzo di pubblicare un articolo al giorno, cosicché le persone che ardono d'amore per Dio possono leggere quotidianamente qualche pensiero spirituale che innalzi lo spirito.

Ormai il sito riceve circa 7.000 visite mensili e penso che il merito di questo risultato è soprattutto di voi lettori perché grazie alle vostre e-mail riesco ad arricchire il blog con deliziosi pensieri spirituali che fanno bene all'anima. Ad esempio mi piacciono assai le parole d'amore per Dio che mi hai scritto in una delle tue prime lettere. Voglio riportarle ancora perché sono troppo belle: "Il mio più grande desiderio è quello di consolare Gesù, curare le sue piaghe, adorarlo, asciugare le sue lacrime, passare la mia vita con Lui, dargli tutto, non tenere niente per me, e sacrificare tutto per amor suo, vivere di Lui, per Lui, in Lui; amarlo fino a fondermi completamente in Lui, contemplarlo, supplicarlo di salvare i peccatori, di accordare la sua misericordia, di dar loro la fede. Voglio consolare Gesù per tutti gli oltraggi fatti al suo Sacro Cuore e al Cuore Immacolato di sua Madre. Se potessi, mi piacerebbe fargli dimenticare tutte le sue sofferenze, asciugare le lacrime che ha versato per noi."

Carissima in Cristo, è una grande gioia vedere che ardi d'amore per il Redentore Divino, spero con tutto il cuore che tu possa presto donarti a Lui abbracciando la vita religiosa. L'ho già detto a qualche altra persona, ma voglio ripeterlo anche a te: tu sei una persona molto spirituale e con una coscienza molto delicata, cioè fai molta attenzione a non offendere Dio col peccato. Secondo me non sei una persona adatta a vivere nel mondo, dove spadroneggiano gli squali senza scrupoli, ossia le persone che vivono come se Dio non ci fosse. Nel mondo ci sono tanti pericoli per l'anima, mentre in un monastero di stretta osservanza credo che ti troverai bene e potrai dedicarti con più ardore ad amare Gesù buono, riuscendo così a salvarti l'anima e anche a farti santa. Le storie vocazionali sono tutte belle poiché sono tutte storie d'amore, ma la tua storia mi è piaciuta in modo particolare perché sei una persona convertita e hai sofferto tanto a causa del tuo amore per Gesù. Un'altra cosa che apprezzo molto è il tuo amore per la Sacra Liturgia, e approfitto dell'occasione per darti un'informazione che ti farà piacere: anche tanti altri lettori del blog hanno i nostri stessi gusti liturgici. :-)

Sarebbe meraviglioso se tu potessi abbandonare il mondo per abbracciare una fervorosa vita religiosa in qualche monastero osservante. Chiedo a tutti i lettori di pregare Nostra Signora delle Vittorie di aiutarti a divenire sposa di suo Figlio, che è il fine ultimo della nostra vita.

Chiederò l'aiuto dal Cielo per te anche per l'intercessione di tre eroiche sante francesi: Santa Teresa di Lisieux, Santa Blandine e la Beata Maria di Gesù Deluil-Martiny.

Au revoir

Cordialiter